TOP & FLOP di Verona-Spezia – Crimi ancora il migliore, pecca Manfredini

|

|

E’ una storia vista e rivista, lo Spezia lontano dal Picco continua a zoppicare, anche se stasera la sconfitta è immeritata.
Al Bentegodi di Verona le aquile incassano la terza sconfitta in altrettante trasferte, al termine di una gara comunque positiva che ha visto i ragazzi di mister Marino andare addirittura in vantaggio con Bidaoui.
Poi la reazione degli scaligeri: prima il pari di Matos, poi a 10 dallo scadere Zaccagni sigla il gol partita.
L’Hellas conquista così la vetta della graduatoria, per lo Spezia invece continua il mal di trasferta.
Ecco i nostri top & flop di Hellas Verona – Spezia:

TOP VERONA: MATOS. Gol e assist per Ryder Matos, assoluto protagonista della sfida. L’ex esterno della Fiorentina torna a segnare a quasi 3 anni di distanza dall’ultimo gol in Serie B, disputando un’ottima partita. E’ lui a pareggiare i conti chiudendo in rete la respinta di Manfredini, ed è sempre lui ad inventarsi il gol del vantaggio, servendo in aria il traversone rasoterra per i piedi di Zaccagna. A lui la palma del migliore del match.

FLOP VERONA: GUSTAFSON. La nota meno positiva dell’Hellas è invece Gustafson. La mezzala gialloblu dimostra poca dimestichezza con la palla tra i piedi, sbaglia tanto e si fa spesso superare in velocità da Crimi. Schierato da Grosso per far rifiatare Dawidoviz, il giovane classe ’95 non deve aver convinto del tutto il campione del mondo 2006. Per lui non una vera bocciatura, ma una partita non di certo positiva.

TOP SPEZIA: CRIMI. Ancora una volta, il migliore tra le fila dei bianchi è Marco Crimi. E’ lui al momento la vera anima di questo Spezia: corre dal primo all’ultimo minuto senza mai tirarsi indietro, ha un altro passo rispetto al centrocampo gialloblu e lo dimostra con le sue insidiose progressioni palla al piede. Utile anche in fase di interdizione perché recupera un numero importante di palloni, aiutando anche De Col nella rincorsa degli avversari. Lo Spezia, ora come ora, non può permettersi di fare a meno di lui.

FLOP SPEZIA: MANFREDINI. La brutta respinta in occasione del pareggio macchia la sua prestazione, in una partita che non lo chiama praticamente quasi mai in causa. Il suo errore, assolutamente decisivo, arriva peraltro immediatamente dopo il vantaggio di Bidaoui, come una doccia fredda per gli uomini di mister Marino. Peccato, perché dopo aver salvato il risultato 3 giorni fa contro il Cittadella, per Manfredini arriva un’inevitabile bocciatura, purtroppo non attenuata dalla bella parata nel finale sul diagonale di Tupta.

Leonardo Stefanelli
Leonardo Stefanelli
Nato a La Spezia e Diplomato al Liceo Classico Lorenzo Costa, sta frequentando la facoltà di Lettere Moderne presso l'Università di Genova. Dal 2017 collabora come redattore di SpeziaCalcioNews.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Ultimi articoli

News Italpress

Altri Articoli
Correlati

L’Avversaria – Salernitana, striscia positiva e un Dia da tenero d’occhio

La Serie A è pronta a ripartire dopo la...

SpeziaCalcioNews TV – Conferenza stampa del tecnico Leonardo Semplici

https://www.youtube.com/watch?v=8i1OOgZ8vCA

SpeziaCalcioNews TV – Intervista a Emanuel Gyasi

https://youtu.be/4goAwvKWy_c

Amichevole – Nel Principato, tra Monaco e Spezia finisce 1 a 1

Campionato fermo, diversi giocatori nelle nazionali, ma lo Spezia...
P