Hirt vince all’Aprica, Carapaz mantiene la maglia rosa

|

|

APRICA (ITALPRESS) – Jan Hirt vince la sedicesima tappa del Giro d’Italia 2022, la Salò-Aprica (Sforzato Wine Stage) di 202 chilometri. Il 31enne corridore ceco della Intermarchè-Wanty-Gobert Materiaux gestisce bene la salita finale e taglia il traguardo in solitaria sotto la pioggia dopo 5h40’45” di gara, ottenendo la sua quinta affermazione in carriera, la prima in un Grande Giro. Seconda posizione per l’olandese Thymen Arensman (Team DSM), mentre è l’australiano Jai Hindley (Bora-Hansgrohe) ad aggiudicarsi la volata per il terzo posto e i 4″ secondi di abbuono che gli permettono di portarsi a soli 3″ dalla maglia rosa, ancora sulle spalle dell’ecuadoriano Richard Carapaz (Ineos-Grenadiers). Giornata sfortunata per Domenico Pozzovivo, che paga una caduta in discesa a circa 70km dal traguardo. Prossimo appuntamento domani con la 17esima frazione, la Ponte di Legno-Lavarone di 168 chilometri.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Redazione
Redazione
Direttore Responsabile: Enrico Lazzeri - Redattori: Giulia Lorenzini, Dennis Maggiani - Fotografo: Patrizio Moretti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

News Italpress

Altri Articoli
Correlati

Quadarella di bronzo negli 800 sl ai Mondiali di nuoto

BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – Simona Quadarella trova il riscatto...

Spadisti azzurri d’oro agli Europei, sciabolatrici d’argento

ANTALYA (TURCHIA) (ITALPRESS) – Gli spadisti azzurri del ct...

Fiorettisti d’oro a Europei di Antalya, argento per spadiste

ANTALYA (TURCHIA) (ITALPRESS) – Ai Campionati Europei di Antalya...

Martinenghi sfiora il bis ai Mondiali di nuoto: è argento nei 50 rana

BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – Nicolò Martinenghi è medaglia d’argento...
P