Nuovo mister – Nel nostro sondaggio si impone Andreazzoli, ma si va verso Gotti

Con tutta probabilità sarà Luca Gotti a sedere sulla panchina dei bianchi, la firma attesa nei prossimi giorni, con Aurelio Andreazzoli ormai molto più defilato. L'ex tecnico dell'Empoli ha ottenuto più del 44% di preferenze da parte dei nostri lettori, ma non sarà lui a sedersi sulla panchina del Picco.

|

|

Si va delineando ormai con chiarezza quella che sarà la scelta sul nuovo tecnico che sostituirà Thiago Motta alla guida degli aquilotti.
Con tutta probabilità sarà Luca Gotti a sedere sulla panchina dei bianchi, la firma attesa nei prossimi giorni, con Aurelio Andreazzoli ormai molto più defilato, poi la prossima settimana arriverà anche la sentenza del TAS.

Un vero e proprio crocevia della stagione, perché la sentenza sebbene non influisca sul nuovo tecnico, di sicuro lo farà sulle strategie di mercato, logicamente se sarà possibile operare già dal prossimo.
In caso contrario la società dovrà fare lo sforzo per trattenere tutta la rosa di quest’anno, prestiti riscattabili compresi.

Nei giorni scorsi intanto vi avevamo chiesto di indicare il vostro preferito, proprio riguardo al nuovo tecnico, la scelta era limitata agli allenatori in lizza nell’ultimo periodo.
I risultato del nostro Sondaggio sono visualizzati qua sotto:

Chi preferiresti sulla panchina dello Spezia 2022-23?

Aurelio ANDREAZZOLI

44.56%

Nenad BJELICA

28.42%

Francesco FARIOLI

5.26%

Luca GOTTI

8.42%

Andrea PIRLO

7.72%

Mister X

5.61%

Come si può vedere i più votati sono stati Aurelio Andreazzoli, appena lasciato libero dall’Empoli che ieri ha scelto Zanetti, e Nenad Bjelica, già sulla panchina aquilotta in Serie B.
Solo al terzo posto ma con solo l’8% dei voti, si piazza il probabile nuovo tecnico Luca Gotti, seguito poco sotto da Andrea Pirlo e da Francesco Farioli.

La prevalenza di giudizi positivi, Andreazzoli li ha probabilmente raccolti per l’ottima stagione all’Empoli, anche se caratterizzata da un girone di ritorno deludente, mentre per Bjelica gioca a favore l’ottima esperienza internazionale degli ultimi anni e il fatto di essere un ex conosciuto.
Comprensibile lo scetticismo sugli altri tecnici, anche se c’è da dire che anche quest’anno Luca Gotti era in linea con l’obiettivo salvezza per la sua Udinese quando è stato esonerato.

Il Direttore Riccardo Pecini inoltre conosce molto bene Gotti e lo stima da tempo, avendo cercato in passato di portarlo anche alla Samp.
Nei prossimi giorni si chiuderà il cerchio anche per l’addio a Thiago Motta con la firma sui documenti per la rescissione consensuale del contratto.

Enrico Lazzeri
Enrico Lazzeri
Nato a La Spezia, è il Direttore Responsabile della testata, segue lo Spezia con passione e trasporto dai primi anni '80 prima da tifoso, poi da tecnico televisivo ed infine da giornalista. Per anni Direttore di Astroradio, collabora con Tele Liguria Sud dagli anni 80, attualmente opinionista nella trasmissione Voglia di Spezia al giovedì sera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli

News Italpress

Altri Articoli
Correlati

Calendario – Si parte con l’Empoli al Picco, quasi tutte le big in trasferta all’andata

Ci siamo, la Serie A 2022-23 è stata presentata...

Abbonamenti – Parte la campagna, ma i tifosi si dividono sui costi di distinti e tribuna

Partirà da domani la campagna abbonamenti per la Stagione...

Abbonamenti – Lo Spezia lancia la campagna con un video ricco di spezzinità

LA NOSTRA CASA, LA NOSTRA FORZA, questo il titolo...

Il Punto – Dal riscatto di Agudelo alla rescissione di Motta, da Gotti, sino al rinnovo di Maggiore

Prosegue la preparazione alla prossima stagione in casa Spezia.Stabilito...
P