SPEZIA-UDINESE: 1-1 NON ARRIVA IL SUCCESSO, MA I BIANCHI SONO DA APPLAUSI

In vantaggio con un gol di Reca e vicino al raddoppio in molte occasioni, i bianchi subiscono il gol del pari degli ospiti prima della fine del primo tempo con Lovric. Nella ripresa il match è più equilibrato, ma resta il rammarico per una vittoria sfumata, anche perché manca un rosso ad Arslan.

|

|

La classifica torna a muoversi, un piccolo passo che poteva e doveva essere un successo, per le occasioni create nell’arco della gara e per il gioco espresso dalla squadra di Gotti.
Un po’ d’imprecisione, le parate di Silvestri e una traversa colpita da Ampadu non permettono a Nikolaou, oggi capitano, e compagni, di portare a casa una vittoria strameritata.

Entrambe le squadre si presentano con il 3-5-2, con Zoet che nei bianchi prende il posto di Dragowski, vittima di un blocco alla schiena nel riscaldamento.
Per il resto Kiwior torna al centro della difesa, con Ampadu e Nikolaou, nel mezzo Holm e Reca esterni con Ekdal regista, Bourabia e Agudelo, mentre davanti Verde affianca Nzola.
Negli ospiti spazio a Nuytinck dietro e alla coppia Success – Deulofeu davanti.

La prima occasione è per lo Spezia, sgroppata di Holm sulla destra, cross al centro per Nzola che calcia su Silvestri in uscita.
La seconda emozione si vive per un gol di Success sul filo del fuorigioco, che viene annullato dal VAR.
I bianchi premono e vanno in vantaggio con Reca, al minuto 33, che raccoglie un lancio di Ampadu, stoppa con il sinistro e calcia a rete con il destro battendo il portiere.
Spezia padrone del campo in questa fase, Verde ha la palla del raddoppio ma calcia a lato di poco con il sinistro.

Batte angoli solo lo Spezia, su uno di questi, Ampadu colpisce la traversa dopo una spizzata in area di rigore. Ma non è finita, la difesa dell’Udinese si salva prima su Ekdal e poi su Nzola in un’azione tambureggiante che vede almeno due interventi risolutivi del portiere Silvestri.
Sul ribaltamento di fronte Bourabia e Reca non si intendono e gli ospiti partono in contropiede con Success che penetra in area e crossa per Lovric, abile a girare in rete, ecco condita la beffa, corre il 43’.
Poco prima Arslan, già caricato da un giallo, trattiene per i pantaloncini Verde, ma l’arbitro incredibilmente lo grazia.

La ripresa inizia più equilibrata con le due squadre che faticano a trovare spazi per andare alla conclusione a rete.
E’ lo Spezia che riesce comunque ad essere più pericoloso, specie con le incursioni di Holm sulla destra, ma anche sulle azioni d’angolo.
Lo Spezia reclama un rigore per una spinta di Ehizibue su Caldara, ma l’arbitro sorvola ancora, non considerandola decisiva.

Nel finale il brivido per Zoet, con la conclusione di Wallace che colpisce la traversa con una conclusione da 25 metri.
E’ l’ultima emozione del match che finisce in parità, con grande rammarico per i ragazzi di Gotti.
Ma la classifica torna a muoversi e di certo non è un dato da poco, un mattoncino per la salvezza, in vista dell’ultima gara prima della lunga sosta a Verona.

Enrico Lazzeri
Enrico Lazzeri
Nato a La Spezia, è il Direttore Responsabile della testata, segue lo Spezia con passione e trasporto dai primi anni '80 prima da tifoso, poi da tecnico televisivo ed infine da giornalista. Per anni Direttore di Astroradio, collabora con Tele Liguria Sud dagli anni 80, attualmente opinionista nella trasmissione Voglia di Spezia al giovedì sera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Ultimi articoli

News Italpress

Altri Articoli
Correlati

SpeziaCalcioNews TV – Intervista a Matteo Cantile

https://www.youtube.com/watch?v=NuboyrR7LvY

SpeziaCalcioNews TV – News e commenti di giovedì 24-11-2022

https://www.youtube.com/watch?v=jG4-kwW8bQo

SpeziaCalcioNews TV – Conferenza stampa del direttore Eduardo Macía

https://youtu.be/l6lDy0OFpzk

Le Interviste – Verde: “Una vittoria che ci dà morale, la dedichiamo a Drago sperando che torni presto”

La prima vittoria in trasferta dello Spezia arriva al...
P