Spezia-Verona: 90 minuti decisivi

Nessuna analisi dell’avversario per questa volta. Oggi tutte le nostre energie devono essere sono focalizzate verso la maglia bianca, verso la squadra della nostra città.. SPEZIA!

|

|

Solamente 90 minuti ci separano da un verdetto che nel bene o nel male entrerà a far parte della storia dello Spezia. 

Un lasso di tempo che non racconterà a pieno anni di lavoro, di sacrifici, di attaccamento alla maglia bianca. 

Una squadra che abbiamo visto percorrere sentieri intricati per arrivare fino all’Olimpo del calcio italiano, una società che ha compensato negli anni le lacune tecniche con quella voglia costante di gettare il cuore oltre l’ostacolo.

Siamo da sempre abituati a soffrire, a essere spalle al muro in attesa di un destino beffardo che tutti, almeno una volta, abbiamo pensato si sarebbe, prima o poi, palesato davanti a noi. 

Nonostante ciò, l’anima di questa città non ha mai smesso di crederci e ha portato i nostri colori, il bianco e il nero, dentro ad ogni città.

Ora, 10 mesi e 38 partite dopo, è il momento di farlo ancora una volta. Una sola fede, un solo grido: NON SIETE SOLI, NON SIETE SOLI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Ultimi articoli

News Italpress

Altri Articoli
Correlati

FOCUS – Speso l’ultimo jolly

Non aveva molti jolly da giocarsi nell'ultimo periodo lo...

Il Sondaggio – Vota i tre migliori di Spezia-Feralpisalò

Proseguiamo gli appuntamenti con il nostro sondaggio relativo all'ultima...

Il PAGELLONE di Spezia-Feralpisalò – Serata opaca per tanti protagonisti, mister compreso

ZOET 6 - Abbastanza inoperoso, qualche buona uscita,...
P