TOP & FLOP di Ternana-Spezia – Di Serio primo squillo, Nikolaou disattento

L'attaccante prelevato dall'Atalanta nel mercato di gennaio mette a segno il gol del pari bagnando così nel migliore dei modi l'esordio in maglia bianca. Per il capitano una gara positiva nella prima parte ma contraddistinta da qualche indecisione di troppo nel finale di gara.

|

|

Termina 1-1 la partita del “Liberati” tra Ternana e Spezia. Nonostante le diverse occasioni durante tutta la gara e il rigore sbagliato dai padroni di casa, il risultato rimane sullo 0-0 fino all’89’, quando Distefano riesce a battere Zoet. In pieno recupero e all’ultimo respiro però, i liguri pareggiano i conti grazie al primo gol in maglia bianca di Di Serio.

I primi minuti sono di studio tra le due squadre, vista soprattutto l’importante posta in palio per la corsa salvezza. All’8′, sugli sviluppi di un calcio di punizione, è Iannarilli a salvare il risultato sul tocco ravvicinato di Falcinelli. Al 9′ è ancora il numero 1 rossoverde a dire di no al tentativo di testa di Muhl. Al 16′ Pereiro serve Raimondo, ma la sua conclusione termina a lato. Al 30′ Verde prova il mancino dalla distanza, fuori misura. Al 32′ il diagonale di Pereiro viene parato da Zoet. Al 44′ Casasola prova la mezza rovesciata da posizione defilata, parata con sicurezza da Zoet. Al 45′ il tentativo di Jagiello finisce sul fondo.

La ripresa inizia con lo Spezia in avanti: al 47′ Falcinelli fa partire il tiro dal limite, Iannarilli in tuffo devia in corner. Al 57′ Zoet stende in area Raimondo e l’arbitro concede il calcio di rigore. Pereiro si presenta sul dischetto, ma il portiere aquilotto para e mantiene il risultato in parità. Al 60′ il sinistro da posizione defilata di Raimondo viene respinto da Zoet. Al 69′ Esposito S. direttamente da calcio di punizione impegna Iannarilli, bravo a spedire sul fondo. Al 74′ il tentativo di Distefano viene parato in uscita bassa da Zoet. All’87’ Carboni prova la conclusione dalla distanza, bloccato dal portiere bianco. All’89’ in ripartenza la Ternana passa in vantaggio: sul cross di De Boer, Sgarbi sbaglia il tocco, ma Distefano è pronto a mettere in rete. Al 95′ arriva il pareggio dello Spezia con Di Serio, bravo a raccogliere una palla respinta in area e a battere Iannarilli.

Dopo questa partita, ecco i nostri TOP & FLOP.

TOP TERNANA: DISTEFANO. Subentrato al 65′ per sostituire Pereiro, il giovane attaccante rossoverde cambia il volto dell’attacco delle fere. Il numero 28 prima va vicino al gol del vantaggio, ma Zoet gli chiude la strada in uscita bassa, poi è bravo a raccogliere il cross di De Boer e a depositare in rete la palla del momentaneo vantaggio.

FLOP TERNANA: PYYHTIA. Il centrocampista rossoverde gioca una gara incolore e, soprattutto nel primo tempo non riesce ad aiutare a sufficienza i compagni di reparto. Il giovane finlandese non dà mai la sensazione di imporsi nella mediana delle fere, forse anche per la grande tensione della gara.

TOP SPEZIA: DI SERIO. L’attaccante aquilotto, all’esordio con la maglia dello Spezia, subentra al 62′ in sostituzione di Jagiello ed ha un buon impatto sul match. Ma l’episodio che cambia la sua partita e quella dei compagni è il primo gol per il giovane in prestito dall’Atalanta: una rete importante, che consente ai ragazzi di D’angelo di portare a casa un punto importante da una gara contro una diretta concorrente per la lotta salvezza.

FLOP SPEZIA: NIKOLAOU. Il capitano aquilotto gioca una partita abbastanza attenta in marcatura su Raimondo, ma con l’ingresso in campo di Distefano va in maggiore difficoltà. Poco prima della rete segnata dal numero 28 rossoverde, il difensore bianco si fa saltare con facilità ed è bravo Zoet a chiudere in uscita bassa. Anche in occasione del vantaggio delle fere, il centrale greco non è perfetto perché esce alto e poi non riesce a rientrare per dar manforte ai compagni della difesa.

Giulia Lorenzini
Giulia Lorenzini
Nata a La Spezia, diplomata al Liceo Classico, giornalista pubblicista. Collabora con tuttob.com, prima dell'esperienza televisiva a Sportitalia e quella con la conduzione di uno spazio nella trasmissione Assist Show su Primo Canale. Collaboratrice del Secolo XIX online per la sezione eventi, è redattrice di SpeziaCalcioNews dal 2014.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Ultimi articoli

News Italpress

Altri Articoli
Correlati

Giuseppe Di Serio e un inizio da bomber “Una vera emozione segnare sotto la Ferrovia”

Un gol da rapace d'area di rigore a Terni,...

FOCUS – Il nuovo attacco..

Che il reparto offensivo avesse bisogno di rinforzi ce...

Il Sondaggio – Vota i tre migliori di Spezia – Cittadella

Da questa settimana riprendiamo gli appuntamenti con il nostro...

Le Interviste – D’Angelo: “Commesso solo un errore, abbiamo reagito da squadra allo svantaggio”

Dopo la vittoria per 4-2 al "Picco" contro il...
P